Salute e Bellezza

Perdere 10 chili con la dieta lampo

perdere peso in poco tempo

Molte persone hanno voglia di dimagrire 10 kg ma non sempre si tratta di qualcosa di semplice. Ecco perché è bene considerare che bisogna cambiare radicalmente la propria alimentazione per avere un risultato soddisfacente. Innanzitutto bisogna fare in modo da consumare quante più verdure possibile. Questi alimenti sono preziosissimi e frequentemente sottovalutati: fonti di vitamine e proteine fondamentali per l’organismo, oltre a garantire un corretto apporto idrico e di sali minerali. Dunque si tratta di riserve energetiche fondamentali, così come possono essere ottime anche le varie tipologie di frutta stagionali. Nel momento in cui si ha voglia di perdere 10 chili è bene optare sempre per frutta fresca di stagione, evitando quella conservata.

Come suddividere i pasti per la dieta

La prima cosa da tenere in considerazione riguarda il numero di pasti che vengono consumati in questo nuovo regime alimentare per perdere 10 kg. Infatti si parla di una colazione che deve prevedere della marmellata con fette biscottate e uno yogurt magro. Mentre per quanto concerne il pranzo si può scegliere tra pesci più leggeri come sogliola e merluzzo, o anche per carni bianche tra cui tacchino e pollo.

A questi si può abbinare anche della verdura purché sia leggermente condita: questo vuol dire ridurre quantità di olio ed aceto, condimenti ad alto contenuto calorico. Senza dimenticare la cena, ultimo pasto della giornata e che permette di assumere quantità utili di nutrienti. Anche in questo caso bisogna preferire alimenti leggeri, alternandoli rispetto a quelli consumati a pranzo: questo vuol dire che se si è optato a mezzogiorno per la carne, la sera potrebbe essere utile il pesce. Questo anche per creare un regime alimentario vario e soddisfacente.

Le abitudini da non sottovalutare

Ovviamente per perdere 10 kg serve grande impegno e costanza. Ciò vuol dire che non bisogna solamente seguire un corretto regime alimentare, ma si devono anche avere delle abitudini corrette. Quindi consumare degli spuntini può essere utile per contrastare il senso di fame. Si potrebbe scegliere qualche biscotto o cracker integrale, o anche semplicemente un succo di frutta. Gli spuntini sono l’ideale tra un pasto e l’altro facendo in modo da non arrivare a pranzo o a cena eccessivamente affamanti. Ma per perdere effettivamente qualche chilo in più serve tanto impegno anche dal punto di vista del movimento. Questo significa fare passeggiate lunghe e usare poco l’auto, preferendo l’andare a piedi anche per cose semplici come la spesa o andare a lavoro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli più letti

SecondoProtocollo.org Informazione libera ed indipendente

Copyright © 2017 Secondo Protocollo

To Top