Tendenze moda, cosa mettere nel guardaroba per vestire sempre bene

Vestire bene, specie per i giovani, è l’imperativo categorico non solo per essere alla moda, ma anche e soprattutto per sentirsi sempre bene con se stessi. Di conseguenza, nell’affrontare il tema su come vestirsi alla moda occorre tenere bene a mente il fatto che non esiste un modo di vestire universale, ovverosia adatto ad ogni occasione.

Per esempio, tra i capi base da mettere nel guardaroba ci sono i pantaloni, almeno quattro paia di cui due possono essere dei jeans, un modello classico ed uno magari più ‘metropolitano’ con gli strappi o con gli schizzi di vernice. Mentre gli altri due paia di pantaloni sono da preferire in stile classico ed elegante puntando su colori come il grigio o il blu, ed un paio neri da abbinare per le ricorrenze più stilose.

Ad esempio, un bel paio di jeans con gli strappi sono ottimi per i ragazzi per andare a ballare. In particolare, se si va a ballare in una festa stile anni 80, le ragazze possono anche optare per i leggings, oppure, se vogliono fare colpo, con l’intento di stupire un abito aderente e laminato sarà proprio quel che ci vuole. A completare l’outfit per l’appuntamento ad una festa anni 80, inoltre, le ragazze possono presentarsi pure con la classica borsetta con il manico rigido da portare sull’avambraccio a completamento di un look perfetto che di certo non passerà inosservato.

E se invece la festa è in stile anni 90 come coniugare le tendenze del presente con quelle del passato? Ebbene, in questo caso il modo di vestire non solo deve essere disinvolto, ma deve essere pure minimale ed essenziale, il che significa che sono al bando i look a base di pantaloni vecchi, jeans strappati e magliette stropicciate. Il modo di vestire giusto prevede infatti l’associazione dello stile classico a quello decisamente più informale, in perfetto stile anni 90, il che significa che si possono indossare, ad esempio, camicioni a quadroni con sotto una t-shirt monocromatica ed un paio di jeans scuri. Le donne, inoltre, possono rafforzare lo stile del tempo mostrando la pancia scoperta allo stesso modo di come faceva negli anni ’90 Britney Spears!

Se la serata in discoteca non è a tema, invece, quando non fa troppo caldo ricordiamo che per vestirsi sempre bene c’è un capo di abbigliamento che è ben gradito alla vista altrui, e che non passa mai di moda. Ci riferiamo alla camicia che, specie nell’uomo, conferisce sempre ed in ogni circostanza un aspetto fresco ed ordinato che piace e non poco al gentil sesso. La camicia, inoltre, tra pantaloni e gonne, è sempre facilmente abbinabile, e si può sempre indossare sotto a smanicati e gilet anche dalle tonalità allegre.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*